Lazio, Cotral: nuovo volto nodo scambio a Montelibretti

·1 minuto per la lettura

Roma, 25 giu. (askanews) - Nel Lazio il nodo di scambio di Montelibretti dopo anni di degrado torna ai clienti Cotral e alla citt riqualificato e riorganizzato con una nuova sala d'attesa e nuovi stalli per le partenze dei bus. Poco fa il Presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti, insieme all'Assessore alla Mobilit, Mauro Alessandri e alla Presidente di Cotral, Amalia Colaceci, e al sindaco di Montelibretti, Luca Brabciani, ha inaugurato la nuova sala d'attesa del capolinea Cotral. Una struttura che, in tempo di Coronavirus, come spiegato da Amalia Colaceci dar sicurezza ai cittadini e ai lavoratori dell'azienda di trasporto. All'interno della sala si trovano sedute, prese di corrente e usb per ricaricare telefoni e computer, distributori automatici di bevande, snack e caff che renderanno pi confortevole l'attesa dei passeggeri in transito, appunto, e come sottolineato oggi la sala dotata di due schermi per l'infomobilit, di un distributore automatico per l'acquisto di biglietti, di un punto informazioni e di servizi igienici ad uso esclusivo dei passeggeri muniti di biglietto o abbonamento. A presidiare l'ingresso nella sala durante la giornata ci sar personale Cotral, mentre di notte rester chiusa per evitare che sia vandalizzata. (Segue)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli