Lazio, D’Amato: il trend dei nuovi casi è in calo

Red
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Roma, 9 apr. (askanews) - "Trend in calo dei casi, rispetto a venerdì della settimana precedente sono 555 in meno". L'assessore regionale alla sanità, Alessio D'Amato, tratteggia così la situazione sul fronte del coronavirus. "Oggi su oltre 18 mila tamponi nel Lazio (+1.434) e oltre 19 mila antigenici per un totale di oltre 37 mila test, si registrano 1.363 casi positivi (+123), 47 i decessi (+10) e +1.555 i guariti. Aumentano - spiega - i casi e i decessi, mentre diminuiscono i ricoveri e le terapie intensive. Il rapporto tra positivi e tamponi è a 7%, ma se consideriamo anche gli antigenici la percentuale è al 3%. I casi a Roma città sono a quota 600 e - dice D'Amato - in questa settimana vi è stata complessivamente una riduzione dei casi rispetto alla scorsa pari all'8,4%". Nel dettaglio dei numeri sul territorio nella Asl Roma 1 sono 211 i casi nelle ultime 24 ore, nella Asl Roma 2 303, nella Asl Roma 3 sono 110, nella Asl Roma 4 sono 71, nella Roma 5 sono 121 e nella Roma 6 sono 231. Nelle province si registrano 316 casi e sono nove i decessi nelle ultime 24 ore. Nella Asl di Latina sono 147 i nuovi casi, a Frosinone sono 95 a Viterbo sono 40 e a Rieti 34.