Lazio, D'Amato: ora al lavoro su recupero prestazioni sanitarie

Bet

Roma, 19 giu. (askanews) - Recupero le prestazioni sanitarie non urgenti sospese per la crisi Covid-19 nei prossimi 60 giorni. A spiegarlo l'assessore regionale del Lazio alla sanit Alessio D'Amato, nel corso di una videoconferenza stampa dedicata alla sanit.

"Alcune realt stanno gi lavorando alacremente, fra queste l'ospedale S.Giovanni ad esempio ne ha gi recuperate 9mila e anche altre strutture mano mano stanno procedendo. Ma voglio precisare che il sistema non si mai bloccato - ha ricordato - e durante il lockdown sono stati effettuati 44 trapianti di organi".