Lazio, inaugurata la nuova stazione "Hub" di Marina di Cerveteri

Red/Cro/Bla

Roma, 26 lug. (askanews) - La Regione Lazio, rappresentata dall'assessore alla Mobilità Mauro Alessandri, il Direttore Produzione Rete Ferroviaria Italiana (Gruppo FS Italiane) Valerio Giovine e il Direttore Territoriale Produzione Lazio RFI Vito Episcopo, hanno inaugurato oggi la nuova stazione di Marina di Cerveteri. Il rinnovo della stazione fa parte del progetto di Rete Ferroviaria Italiana per la riqualificazione di 620 stazioni in tutta Italia, che ogni giorno accolgono circa il 90% dei viaggiatori che utilizzano il treno. L'obiettivo è quello di trasformare le stazioni in veri e propri hub intermodali dotati di nuovi servizi dedicati al viaggio, e non solo, a favore di un sistema di mobilità integrata.

Nel Lazio, il progetto prevede il rinnovamento di 86 stazioni, delle 165 totali, a cui si sommeranno interventi in altri scali ferroviari per l'abbattimento delle barriere architettoniche e per favorire l'accessibilità delle persone a ridotta mobilità in tutte le stazioni del territorio regionale.

(Segue)