Lazio, ok a fondi per centri antiviolenza Fiumicino, Tivoli, Aprilia

Red/Cro/Bla

Roma, 2 set. (askanews) - "Sono davvero felice di poter confermare che nei giorni scorsi la giunta regionale ha stanziato oltre 200mila euro per i centri antiviolenza di Fiumicino, Tivoli e Aprilia, che in questo modo potranno continuare a offrire i loro servizi vitali prendendo per mano le donne vittime di questo vile reato". Lo dichiara il consigliere regionale del Pd Lazio, Michela Califano.

"Negli anni la Regione Lazio ha investito molte risorse in questo campo, inaugurando 13 centri antiviolenza e mettendone in cantiere altre 11. Otto invece le case rifugio attualmente attive e 2 quelle di prossima apertura. Un lavoro immenso portato avanti di concerto con le associazioni e le cooperative attive in questo ambito che ogni giorno svolgono un importantissimo servizio accompagnando chi ha subito violenza verso una vita il più possibile normale e serena", aggiunge.

"In particolare mi soffermo sul lavoro del centro antiviolenza di Fiumicino, il cui iter sento particolarmente vicino perché portato avanti quando ero presidente del consiglio comunale. Un centro che oggi assiste 32 donne e che rappresenta uno dei fiori all'occhiello di tutto il territorio regionale", conclude.