Lazio, Palozzi (Cambiamo): pronto cassa,molti ancora in attesa

Bet

Roma, 22 giu. (askanews) - "Apprendiamo con preoccupazione che circa un quarto delle domande del bando Pronto Cassa-Fare Lazio non sono state ancora deliberate e che, quindi, migliaia tra piccoli imprenditori e liberi professionisti con partita Iva sono ancora in attesa di conoscere se riceveranno le erogazioni a tassa zero. Dopo i trionfalistici annunci della amministrazione Zingaretti delle scorse settimane, ci saremmo aspettati decisamente maggior velocità e maggior efficienza per l'esame delle pratiche dei richiedenti che, invece, sembra saranno espletate solo intorno alla metà di luglio. Siamo di fronte a una situazione delicata e grave. Per questa ragione, sollecitiamo la Regione Lazio a fare presto, rendendo più spedite le procedure e le verifiche di erogazione per tutti quei soggetti che già stanno vivendo una crisi economica e finanziaria devastante". Così, in una nota, il consigliere regionale del Lazio ed esponente nazionale di Cambiamo con Toti, Adriano Palozzi.