Lazio, Parisi: anche la Lega tiene in piedi giunta Zingaretti

Bet

Roma, 18 lug. (askanews) - "Quello che affermano i parlamentari del Lazio della Lega non corrisponde al vero. La mozione di sfiducia a Zingaretti, presentata da me e dagli altri capigruppo del centrodestra, è stata votata dal Movimento 5 Stelle. A favore di Zingaretti hanno votato due consiglieri regionali eletti nelle liste di Forza Italia, con l'assenza strategica del consigliere Cavallari, eletto nelle liste della Lega". Lo dichiara in una nota il leader di Energie per l'Italia Stefano Parisi, portavoce del centrodestra in Consiglio regionale del Lazio. "Se Zingaretti è ancora Presidente della regione Lazio - continua Parisi - lo si deve a quei consiglieri del centrodestra che hanno votato contro la mozione di sfiducia e soprattutto a quella parte del centrodestra, a cui non sono affatto estranei esponenti della Lega, che ha sostenuto Sergio Pirozzi alle elezioni del 4 Marzo 2018. E' vero che oggi nel Lazio i 5 stelle condividono la stessa linea politica del Pd, ma è altrettanto certo che se questa Giunta è ancora in vita, lo si deve al contributo di quegli esponenti eletti con la Lega e con FI che non l'hanno fatta cadere", conclude Parisi.