Lazio-Samp 2-0, gol di Patric e 'perla' di Luis Alberto

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

(Adnkronos) – La Lazio batte la Sampdoria per 2-0 nel match valido per la 36esima giornata della Serie A. Il successo consente ai biancocelesti di salire a 62 punti e di conquistare provvisoriamente il quinto posto in solitudine. I blucerchiati rimangono fermi a 33 punti e perdono la chance di allontanarsi dalla zona retrocessione.

La Lazio parte col piede sull'acceleratore creando almeno 3 occasioni nei primi 20 minuti. Luis Alberto spaventa Audero già al 4' direttamente da corner. Al 12' lo spagnolo prova a fare centro dalla distanza ma il portiere doriano vigila. Al 20' tentativo di Felipe Anderson, neutralizzato. Il match si accende, le occasioni fioccano da entrambe le parti: mira sbagliata e portieri attenti proteggono lo 0-0. L'equilibrio salta al 41'. Punizione per la Lazio, Patric stacca e colpisce di testa: 1-0. Il vantaggio permette alla Lazio di iniziare la ripresa in scioltezza. Zaccagni si fa notare in un paio di occasioni, ma è Luis Alberto a firmare il 2-0 al 59'. Lazzari recupera palla e divora il campo, Luis Alberto entra in area e dopo aver dribblato Audero con un tocco felpato deposita in rete. Il gol chiude i giochi, la Lazio può amministrare in scioltezza: la formazione di Sarri sfiora il tris in un paio di occasioni, la Samp alza bandiera bianca.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli