Lazio: Silvestri (Corte conti), 'necessari controlli su gestione fondi europei'

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 21 set. (Adnkronos) – L'articolato sistema di frodi "mette in luce l'importanza di un adeguato ed effettivo sistema di controlli nell'ambito della gestione dei fondi europei. Le verifiche documentali infatti possono non essere sufficienti a disvelare l'intento illecito dei beneficiari". Lo dice il procuratore regionale della Corte dei conti del Lazio Pio Silvestri, nel corso del giudizio di parificazione sul rendiconto generale della regione Lazio, esercizio finanziario 2020, invitando a "rafforzare i procedimenti aventi a oggetto l'esame delle domande di erogazione dei contributi e potenziare il sistema dei controlli, ampliando i casi di verifiche in loco e modificando i criteri di campionamento".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli