Lazio, Simeone (FI): mozione per il carcere di Santo Stefano

Bet

Roma, 21 ott. (askanews) - "Il progetto di recupero del carcere di Santo Stefano, deve diventare operativo. Occorre evitare che gli 80 milioni di euro, finanziati dal Fondo per lo sviluppo e coesione 2014-2020, vadano perduti. Il tempo stringe, dal momento che la scadenza di questi fondi è fissata per il 1 gennaio 2021. Se non saranno impegnati entro quella data, per lavori di consolidamento della struttura, cambieranno destinazione d'uso".

A parlare della struttura dell'isola di Santo Stefano, Giuseppe Simeone, capogruppo di Forza Italia al Consiglio regionale del Lazio. "Il gruppo di Forza Italia in Consiglio regionale presenterà nei prossimi giorni una mozione, con il sottoscritto primo firmatario, che impegna la Regione Lazio - spiega - ad intervenire sulla vicenda ed eventualmente a chiedere una proroga della scadenza del finanziamento".  "Dalla Regione Lazio mi aspetto un intervento rapido che favorisca il recupero di un luogo di inestimabile valore architettonico e culturale" conclude.