Lazio, Valeriani: bene protocollo per ridurre i rifiuti

Bet

Roma, 15 ott. (askanews) - "Con questo protocollo vogliamo contribuire a diminuire la quantità di rifiuti messi in circolazione. Il protocollo di intesa che abbiamo sottoscritto con i grandi operatori del mercato che rappresentano insieme l'80 per cento, vuol dire una cosa molto semplice: azioni concrete per diminuire la produzione degli imballaggi, della plastica, contribuire a rendere più semplice la raccolta differenziata, il compattamento della plastica attraverso compattatori nei punti vendita della grande distribuzione". Così l'assessore regionale del Lazio ai rifiuti, Massimiliano Valeriani, dopo la firma del protocollo con gli operatori della Grande distribuzione alimentare per la riduzione degli imballaggi, l'eliminazione dei prodotti di plastica monouso e il contrasto allo spreco alimentare. "Inoltre - ha aggiunto- confidiamo che da soli ma anche insieme ci possano essere grandi campagne per consentire ai cittadini di avere un'educazione al consumo responsabile, consapevole. Ovviamente questa battaglia di produrre di meno e consumare è una battaglia che dobbiamo fare insieme ai cittadini" ha concluso l'assessore regionale.