Lazio, Vincenzi (Pd): buone notizie sul bilancio

Bet

Roma, 23 lug. (askanews) - "Le buone notizie riportate ieri dall'assessore D'Amato sul bilancio consuntivo del SSR, con un avanzo di circa 25 milioni, unite al punteggio conseguito dai dati di erogazione dei Lea, e oggi la parificazione dell'intero bilancio regionale in Corte dei Conti danno prova, ancora una volta, dell'ottimo lavoro fatto in questi anni dall'amministrazione Zingaretti nel risanare la grave situazione economica in cui versava la sanità regionale e fanno essere davvero ottimisti sulla chiusura a brevissimo tempo del regime commissariale della stessa nel quale si trova la Regione Lazio". Lo afferma in una nota Marco Vincenzi, presidente del gruppo PD del Consiglio Regionale del Lazio. "Ora si apre l'ultimo giro di verifiche sulla situazione del piano di rientro con il passaggio presso il tavolo nazionale al Ministero, che siamo certi darà anch'esso esito positivo, e che dovrebbe chiudersi il 31 luglio, data di convocazione della seduta straordinaria del Consiglio regionale dedicata al tema nel quale - sottolinea Vincenzi - le consigliere e i consiglieri del gruppo del Partito Democratico non faranno mancare il loro impegno a supporto del lavoro fatto finora, perché ormai davvero i tempi sono giusti per tornare a un regime di ordinarietà che consentirà alla Regione Lazio di avere più risorse, di colmare i vuoti con l'assunzione di personale e di poter continuare a lavorare per fornire un servizio sempre più vicino ai cittadini".