Lazio, Zingaretti: la regione crede e investe sulla cultura

Bet

Roma, 12 set. (askanews) - "Oggi abbiamo un'altra buona notizia per il Lazio. Ieri abbiamo avuto la notizia incredibile dello sviluppo e dell'esplosione dell'export, oggi c'è la notizia dell'investimento su uno dei pilastri più importanti del npstro sistema che è la cultura. Noi abbiamo investito milioni di euro per riaprire una rete di teatri come mai non c'è stata nella nostra regione e oggi si continua con il lancio di un cartello che fa della rete dei teatri del Lazio una delle reti piu importanti del nostro Paese e questo grazie agli investimenti fatti fino ad oggi". Parole del presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti, oggi a Roma allo Spazio Roberto Rossellini. Dunque l'Estate delle Meraviglie della Regione Lazio si chiude con due importanti appuntamenti all'insegna del teatro e dello spettacolo dal vivo. Giovedì 19 settembre una grande festa inaugurerà lo Spazio Rossellini, nuovo polo multidisciplinare regionale che sarà aperto stabilmente con un ricco programma di attività, mentre nel fine settimana del 21 e 22 settembre si svolgerà in diversi teatri su tutto il territorio regionale "Tra Festa & Teatro", l'evento di chiusura dell'"Estate delle Meraviglie" della Regione Lazio che presenterà un ricco programma di spettacoli, seminari, laboratori, visite guidate e incontri grazie alla collaborazione con ATCL - Associazione Teatrale tra i Comuni del Lazio, ANEC AGIS Lazio in collaborazione con UTR, Teatro di Roma e Teatro dell'Opera di Roma. (segue)