Lazio, Zingaretti: nuovo hub vaccini all’auditorium Parco Musica

Red
·1 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Roma, 15 feb. (askanews) - Taglio del nastro questa mattina a Roma all'auditorium Parco della Musica. Il Presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti, ha infatti inaugurato il nuovo sito vaccinazione anti-Covid allestito dalla ASL Roma 1 all'interno dell'Auditorium - Parco della Musica. Si tratta di un hub con 10 postazioni vaccinali e due postazioni dedicate alla preparazione e diluizione del vaccino, che va a rafforzare in una logica di prossimità la rete dei siti vaccinali della ASL Roma 1, rivolgendosi a un bacino di utenza di più Municipi.

Presenti alla cerimonia l'Assessore regionale alla Sanità, Alessio D'Amato, il Presidente Fondazione Musica per Roma, Claudia Mazzola, il Presidente-Sovrintendente Accademia Nazionale di Santa Cecilia, Michele dall'Ongaro, il Presidente del Municipio II, Francesca Del Bello, Daniele Pittèri, Amministratore delegato Fondazione Musica per Roma oltre al Direttore Generale della ASL Roma 1, Angelo Tanese. Grazie alla collaborazione con Fondazione Musica per Roma è stato interamente allestito uno spazio di 750 mq, in cui è stato organizzato un percorso agevole e guidato alla vaccinazione per la popolazione over 80.

L'intero processo di anamnesi e raccolta del consenso informato è digitalizzato e reso così più rapido e sicuro e tutti gli aspetti logistici e strutturali sono stati curati per una somministrazione del vaccino confortevole e in piena sicurezza. All'interno della location è stato anche allestito un percorso espositivo in collaborazione con il Museo Arti Sanitarie Ospedale Incurabili di Napoli dal titolo "Con cura, con amore, con rigore. Viaggio nella storia dei vaccini".