Lazio, Zingaretti: saremo la regione pilota per kit medici

Bet

Roma, 7 nov. (askanews) - "Oggi ci sono due cose molto importanti nel Lazio: insieme ai medici di medicina generale abbiamo iniziato la sperimentazione di questa grande novità contenuta nella legge Finanziaria, oltre 260 milioni per dotare i medici di un kit di alta tecnologia, medicina 3.0, affinché nella valigia del medico ci siano le attrezzature non solo tradizionali, ma anche quelle dell'elettrocardiogramma o per le visite dermatologiche". Così il presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti, in occasione della presentazione della campagna antinfluenzale. "Un salto nel futuro, perché attraverso la tradizionale visita si può ampliare la sfera e la verifica delle condizioni del paziente. Quindi, esprimiamo un giusizio positivo su questa scelta fatta: vogliamo essere la Regione pilota - ha detto - che prima di tutte, promuovendo questa opportunità, mette nelle condizioni i medici di dotarsi di questo kit elettronici che permetteranno di sviluppare molto le funzioni che oggi già svolgono questi medici. È un altro segnale, oltre quello già contenuto nella Finanziaria con gli oltre 2 miliardi in più sulle reti ospedalieri, e nella scelta per l'abolizione del super ticket" ha concluso Zingaretti.