Le 13 star defunte con le maggiori entrate economiche nel 2019

Le 13 star defunte con le maggiori entrate economiche nel 2019

Lugubre classifica stilata da Forbes in occasione di Ognissanti, in cui si sono analizzati i guadagni nel corso del 2019 di celebrità defunte. Si sa, ci sono leggende che resteranno immortali e continueranno a vivere nei cuori della gente. Quel che sorprende, sicuramente, è l’elevatissimo guadagno di star decedute da diversi anni: i tredici artisti di maggior successo economico nell’ultimo anno collezionano circa 300 milioni di euro, a dimostrazione dell’ampio successo di cui godono ancora oggigiorno. Al vertice della classifica, come era d’altronde pronosticabile, l’intramontabile Michael Jackson con oltre 60 milioni di incasso.

M. Jackson guida la classifica

Ben nove delle 13 celebrità defunte di maggior appeal rientrano nel settore musicale, i cui ascolti in streaming su internet (solo negli Stati Uniti d’America) sono quasi raddoppiati rispetto al 2018 e superano quota 15 miliardi: numeri davvero impressionanti. Come anticipato, Michael Jackson guida la classifica con oltre 2 miliardi di ascolti in Usa, confermando per il settimo anno consecutivo il primato in termini monetari. Segue Elvis Presley, a cui sarà dedicato un film biografico ben presto, con 39 milioni di incasso. Chiude il podio Charles Schulz, inventore dell’amatissimo personaggio Snoopy, con 38 milioni di guadagno.

Al quarto posto troviamo la leggenda mondiale del golf Arnold Palmer con 30 milioni, 10 milioni di incasso in più rispetto a Bob Marley (fermo a quota 20) i cui streaming online raggiungono il miliardo negli Stati Uniti d’America. al Sesto posto troviamo lo scrittore e fumettista Dr. Seuss, grazie ai quasi 5 milioni di libri venduti solo negli ultimi 12 mesi. Nelle ultime sette posizioni 5 sono occupate da cantanti: John Lennon (14 milioni), Prince (12 milioni), Nipsey Hussle (11 milioni), XXXTentacion (10 milioni) e Whitney Houston (9.5 milioni). In ottava posizione troviamo la più grande attrice di tutti i tempi Marilyn Monroe, con 13 milioni di incasso. Chiude la classifica George Harrison con 9 milioni, compagno di band di John Lennon.