Le condizioni di salute della trapezista caduta al circo

trapezista caduta
trapezista caduta

Un volo nel vuoto per oltre 4 metri, e poi l’impatto con il suolo: la trapezista vittima dell’incidente durante l’esibizione ha rassicurato tutti circa le sue condizioni.

Trapezista cade da 4 metri di altezza duramte l’esibizione

Mentre si stava esibendo nello show del celebre “Circo Greca Orfei“, la 24enne trapezista è precipitata nel vuoto. Prima un volo di oltre 4 metri, poi l’impatto al suolo.

La ragazza è caduta di faccia, riportando una grave frattura al cranio e tante lesioni nel resto del corpo tra cui, la più grave, al fegato. Ma fortunatamente la giovane acrobata è «una guerriera» e il Circo ha annunciato che non è più in pericolo di vita, facendo tirare un sospiro di sollievo a tutti.

I messaggi del Circo Orfei e della giovane trapezista

«A tutti coloro che ci sono stati vicini in queste ore di paura un grosso grazie dalla nostra guerriera che è in piena ripresa. La nostra guerriera sta bene».

Queste le parole del Circo Greca Orfei, che rassicurano sulle condizioni della giovane trapezista 24enne vittima del un terribile incidente durante lo spettacolo di venerdì 28 ottobre Terlizzi, in provincia di Bari.

Infine, anche la stessa acrobata ha voluto rasicurare il mondo dello spettacolo e non solo circa le sue condizioni di salute e il momento delicato in cui si trova:

«Ciao a tutti mi chiamo Mineri e sono una acrobata. Con mio grande rammarico è avvenuto un incidente e sono caduta dal mio attrezzo. Attualmente sono in ospedale per un controllo. I medici dicono che tornerò presto in forma, non è successo niente di così grave, sono viva e vivrò e lavorerò per molto tempo».