Le condizioni di Verratti e Florenzi: ecco quando potranno riabbracciare l'Italia

·1 minuto per la lettura

Archiviata lo strepitoso 3-0 rifilato all'esordio con la Turchia e il conseguente primo posto nel girone A di Euro 2020, per l'Italia di Roberto Mancini è tempo di pensare al recupero degli infortunati. A cominciare da Alessandro Florenzi, sostituito nell'intervallo della gara dell'Olimpico da Giovanni Di Lorenzo a causa di un problema al polpaccio. Ma nei pensieri del Ct non c'è solo l'ex Roma, ma anche Marco Verratti, centrocampista del Paris Saint Germain alle prese con il recupero dalla lesione del collaterale mediale del ginocchio.

Florenzi contro la Turchia | Mike Hewitt/Getty Images
Florenzi contro la Turchia | Mike Hewitt/Getty Images

A fare il punto della situazione infortunati il professor Andrea Ferretti: "Florenzi? Sta recuperando da questo infortunio muscolare e domani (lunedì, ndr) contiamo di farlo allenare di nuovo". Su Verratti, che ieri ha disputato l'amichevole contro la Primavera del Pescara: "Ha iniziato l'ultimo miglio, ma è il più difficile - le parole di Ferretti riportate da Sky - Il programma di rieducazione è iniziato dal secondo giorno di raduno e proseguito senza intoppi."

Marco Verratti | Claudio Villa/Getty Images
Marco Verratti | Claudio Villa/Getty Images

"Ci auguriamo che tutto proceda come andato finora. Questo percorso è stato condiviso con il Psg visto che, per essere considerato guarito dalla Uefa, deve essere giudicato tale anche dal medico del club di appartenenza" ha concluso.

Segui 90min su Instagram.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli