##Le conseguenze della sentenza della Corte Ue su Junqueras -5-

Loc

0, 19 dic. (askanews) - I due infatti, ricercati dalla giustizia spagnola e rifugiatisi in Belgio prima delle elezioni europee, non hanno potuto recarsi in Spagna a prestare il giuramento sulla Costituzione per timore di essere arrestati. Anche la loro vicenda è oggetto di una causa, non ancora terminata, davanti alla Giustizia europea. Ma già la sentenza di oggi, facendo giurisprudenza, significa indirettamente per Puidgemont e Comín il riconoscimento dello status di europarlamentari e delle prerogative connesse, inclusa l'immunità.

Ne ha preso atto oggi, intervenendo durante la sessione plenaria in corso a Strasburgo, il presidente del Parlamento europeo David Sassoli. "È una sentenza molto importante che interessa direttamente la composizione di questa istituzione" ha avvertito. E dopo aver ricordato brevemente che cosa dice la Corte, Sassoli ha aggiunto: "Faccio appello alle autorità spagnole competenti per esortarle a conformarsi al tenore della sentenza, e ho dato mandato ai servizi del Parlamento di valutare nei tempi più brevi possibili l'applicazione degli effetti della sentenza sulla composizione del nostro Parlamento".