Le dichiarazioni dei genitori di Angela Celentano

Angela Celentano
Angela Celentano

I genitori di Angela Celentano sono intervenuti durante la puntata di Chi l’ha visto andata in onda mercoledì 14 settembre per parlare della nuova pista che porta in Sud America.

Angela Celentano, i genitori sulla ragazza in Sud America: “Ha una voglia sulla schiena come la sua”

La trasmissione Chi l’ha visto ha puntato nuovamente i riflettori sul caso di Angela Celentano, la bambina di 3 anni scomparsa il 10 agosto 1996 sul Monte Faito, a Napoli. Dopo più di un mese dal 26esimo anniversario della scomparsa della bambina, durante la puntata del programma andata in onda mercoledì 14 settembre, i genitori di Angela sono intervenuti in collegamento dalla loro abitazione a Vico Equense e hanno parlato della nuova pista che porta in Sud America. La coppia, dopo una segnalazione, ha scoperto che ci sarebbe una giovane donna molto somigliante alla figlia scomparsa. “Anche lei ha una voglia sulla schiena come la sua” hanno dichiarato Maria e Catello Celentano.

L’attesa del test del Dna

Scoprire che esiste una giovane donna in Sud America che potrebbe somigliare ad Angela Celentano è stato possibile grazie ad una elaborazione grafica fatta al computer usando le vecchie foto di Angela, quelle dei genitori e delle due sorelle. L’immagine è stata elaborata dall’associazione statunitense Missing Angels. “Ho pianto quando visto la nuova age progression della sua foto. È stato come rivederla dopo 26 anni, diventata donna” ha dichiarato la madre. Per verificare l’attendibilità della segnalazione arrivata dal Sud America, come dichiarato dal legale della famiglia Celentano, l’avvocato Luigi Ferrandino, è stato chiesto di effettuare il test del Dna.