Le due concorrenti hanno avuto un acceso diverbio sulle nomination

·1 minuto per la lettura
stefania-orlando-e-dayane-mello
stefania-orlando-e-dayane-mello

Dopo gli ultimi giorni di calma per le feste di Natale e di Capodanno, gli animi degli inquilini della casa del Grande Fratello Vip sono tornati a riscaldarsi. In particolare, al centro di una forte diatriba sono finite, ancora una volta, Dayane Mello e Stefania Orlando. Le donne, che sono chiaramente due delle protagoniste assolute di questa edizione del reality, si sono scontrate su un tema molto sentito nella casa: le nomination. Stefania, infatti, ha messo in chiaro la sua intenzione di nominare i nuovi arrivati perché, gli altri, compresa Dayane, si meritano la finale avendo iniziato l’avventura nel reality dall’inizio. Per la modella brasiliana però l’idea di Stefania non è totalmente giusta perché non avrebbe senso non nominare un concorrente della vecchia guardia se non ci va d’accordo. Da questo fraintendimento è scoppiato un acceso litigio.

La lite tra Stefania e Dayane

“Se io dico che vorrei che le persone che hanno iniziato con me vadano avanti non si può riportare Stefania nomina i nuovi, è stato un colpo basso“, ha spiegato la Orlando, con Dayane che ha controbattuto: “Tu hai il tuo modo di pensare io il mio. Pensa quello che vuoi”. Stefania non è stato di certo lì a guardare e ha replicato in modo molto forte. “Guardi solo quello che conviene a te, hai rapporti con chi ti conviene, non sai nemmeno cosa significhi essere amiche, non conosci il senso dell’amicizia, guardi soltanto te, guardi solo quello che conviene a te, perché tu sei amica di tutti”. Dopo, Stefania è scoppiata a piangere. Insomma, nervi tesi nella casa del Grande Fratello Vip.