Le esequie si terranno a Castenaso con il paese che si stringerà attorno ai familiari

Giulia ed Alessia Pisanu
Giulia ed Alessia Pisanu

Sono stati fissati per domani, venerdì 5 agosto, i funerali di Giulia e Alessia Pisanu, le due sorelle morte a Riccione investite alla stazione da un treno in corsa nella mattinata di domenica primo agosto. Le esequie delle ragazze si terranno a Castenaso, in provincia di Bologna, con il loro paese che sarà in lutto cittadino. Fanpage spiega che a partire dalle 8 nella chiesa della Madonna del Buon Consiglio a Castenaso verrà aperta la camera ardente.

Sorelle morte, fissati i funerali

Poi, a partire dalle ore 10.30 si celebreranno le esequie. Come nelle intenzioni dei familiari si tratterà di una cerimonia pubblica, questo in virtù di un fatto incontestabile: Giulia ed Alessia erano due ragazze amate da tutti ed i familiari hanno ricevuto in questi quattro giorni terribili testimonianze di affetto da ogni parte del territorio e del paese.

Cerimonia semplice e feretri portati a piedi

Come spiegato si tratterà di una “cerimonia semplice al termine della quale i due feretri saranno condotti a piedi verso il cimitero comunale”. Attenzione, per domani, venerdì 5 agosto, giorno del funerale per le due sorelle, a Castenaso verrà proclamato il lutto cittadino. Lo ha stabilito l’amministrazione comunale guidata dal sindaco Carlo Gubellini. Alle esequie è prevista la presenza di esponenti di rappresentanza della Prefettura di Bologna, della Questura, della Regione Emilia-Romagna, del Comune di Bologna e della Città Metropolitana. Parteciperanno ai funerali anche la Questura di Rimini e la sindaca di Riccione.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli