Scontro tra Ferrari in Formula 1: Leclerc tenta il sorprasso di Vettel ma sbaglia. Costretti al ritiro

Federica Olivo

Fuori corsa le Ferrari di Charles Leclerc e Sebastien Vettel. Poco dopo la partenza. Le due rosse di Maranello, al Gran premio d’Austria, sono state costrette a ritirarsi dopo essersi scontrate tra loro.

Il pilota monegasco ha provato ad attaccare, all’interno di una curva, il rivale senza riuscire a sorpassarlo e provocando il contatto che ha danneggiato entrambe le monoposto.

Leclerc si è assunto la colpa dell’incidente: “Mi sono scusato con Seb, non sono stato bravo, sono deluso. È tutta colpa mia, mi prendo la responsabilità, mi spiace per il team che aveva lavorato tanto. Ho visto un buco e mi sono detto di provarci, dovevo pensarci di più perché era pure il mio compagno di squadra”.

Questo articolo è originariamente apparso su L'HuffPost ed è stato aggiornato.

Il nostro obiettivo è quello di creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano interagire tra loro sulla base di interessi e passioni comuni. Per migliorare l’esperienza della nostra community abbiamo sospeso temporaneamente i commenti agli articoli.