Le Iene, Belen Rodriguez saluta la redazione: "Era un mio desiderio"

Belen Rodriguez Le Iene
Belen Rodriguez Le Iene

Chiusa l’esperienza a Le Iene, Belen Rodriguez, ha affidato ai social un lungo post nel quale ha colto l’occasione per fare un bilancio di ciò che le ha dato questo periodo non solo professionalmente, ma anche umanamente. Un’esperienza questa che ha a lungo voluto e cercato come ha confessato lei stessa: “Era un mio desiderio, un obiettivo, ho aspettato, pazientato talmente tanto che ero arrivata a pensare che non sarebbe accaduto invece é successo ed é stato un bellissimo successo!”.

Belen Rodriguez saluta il team de Le Iene: le toccanti parole della conduttrice

Nella sua lunga riflessione Belen ha parlato del bel legame che ha stretto con il suo co-conduttore Teo Mammuccari che è arrivata a definire un professionista incredibile: “Ne ho fatto parte accanto ad un professionista incredibile che naturalmente non è Teo, scherzo! Invece ho riscoperto una persona altruista attento che ti insegna un mestiere, una persona con dei valori belli, bellissimi.”

“Mi avete fatto sentire a casa”

Infine ha personalmente ringraziato tutti gli altri membri dello staff, nominandoli ad uno ad uno. Di loro ha voluto sottolineare che l’hanno fatta sentire come a casa:

“Grazie a Riccardo a Francesco a bianca a Max ad Antonio che mi hanno sostenuto in ogni momento. Grazie a Max Angioni e ad Eleazaro che hanno lasciato l’anima sul palco.
Grazie a Davide Parenti che ha creduto in me. Grazie a tutto lo studio sempre attento gentile e premuroso. Mi avete fatto sentire a casa! Al mio meraviglioso team che oltre a farmi bella mi sostiene umanamente in maniera insostituibile, e questo conta più di qualunque altra cosa. Brindo a voi.”

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli