Le meraviglie di Macchu Picchu pronte a riaprire

Il meraviglioso sito di Machu Picchu che ospita le rovine Inca si sta preparando a riaprire dopo il lockdown imposto dal governo del Perù. Il paese sudamericano non ha ancora superato l'emergenza coronavirus, ma si spera di poter riaprire la cittadella dichiarata Patrimonio dell'Umanità dall'UNESCO. La data ipotizzata è quella del 1° luglio con misure di sicurezza molto rigide e i visitatori saranno limitati a meno di 700 al giorno. Prima del blocco, le visite giornaliere erano normalmente comprese tra 2.500 e 5.000 turisti.