Le minacce degli ultrà alla Juve

Biglietti gratis, ma anche materiale sportivo e inviti alle feste. Queste, secondo un video girato dagli investigatori, le richieste estorsive degli ultrà della Juventus, arrestati stamane per violenza ed estorsione nei confronti della società. Diverse le minacce dei leader alla società: tra le altre, "non scherzate troppo se siete quotati in Borsa" "vi rompiamo il culo".