Le mostre di Milano a Dicembre 2019: pittura, fotografia e molto altro

mostre milano 2019

Si preannuncia un mese freddo e uggioso che ci costringerà a rimanere in luoghi chiusi per goderne il tepore. In alternativa alla coperta e al divano vi proponiamo di immergervi nelle mostre che è possibile visitare a Milano a Dicembre 2019. Pittura, fotografia, installazioni o sculture; insomma, la scelta è davvero tanta e qualunque sia il vostro interesse potrete trovare l’esposizione adatta.

Le mostre milanesi da visitare a Dicembre 2019

In occasione dei 100 anni dalla sua nascita a Palazzo Reale si festeggia Emilio Vedova, con una mostra dedicata al suo percorso artistico. Insieme alla sua vita si riuscirà a fare un viaggio anche attraverso i momenti storici e artistici del Novecento. Ci si concentrerà soprattutto sugli anni ’60 e ’80 dello scorso secolo, periodi decisivi per per l’evoluzione della pittura di Vedova. Si partirà quindi dal suo esordio, che coincide con alcuni disegni di architetture veneziane – sua città d’origine – fino alle ultime esperienze artistiche. Sarà possibile visitarla da Venerdì 6 Dicembre 2019, fino al Febbraio successivo. L’ingresso sarà gratuito.

Rimaniamo sempre a Palazzo Reale, ma cambiamo quasi del tutto stile. Più di 300 foto – tra cui alcune inedite – rimarranno esposte dal 5 Dicembre al 19 Gennaio 2020. Parliamo dell’artista Letizia Battaglia, che con i suoi ritratti fotografici è da sempre riuscita a evitare i luoghi comuni, portando con sé una scia di critica sociale. Un perfetto mix di poesia e politica racchiusi in scatti semplici e suggestivi. Non solo ritratti di uomini, donne, bambini e animali, ma anche istantanee di città, come la sua amata Palermo. Due video esplicativi accompagneranno il percorso nella vita di questa donna, che da sempre si interessa a ciò che la circonda, ma anche a ciò che le sta lontano. Il biglietto intero costerà 13€, mentre 11€ quello ridotto.

Bisogna aspettare ancora un po’ invece per l’apertura di “Australia. Storie dagli antipodi”. Al PAC, – Padiglione d’Arte Contemporanea – verranno esposti i lavori di 32 artisti australiani, emergenti e già affermati, appartenenti a generazioni e background culturali differenti. Si potranno fruire opere di ogni tipo, da performance a dipinti, o sculture e installazione. Dal 17 Dicembre al 9 Febbraio quindi sarà possibile visitarla a 8€ intero e 6€ ridotto.

Ricordiamo inoltre alcune mostre già incominciate e che rimarranno ancora aperte, come l’esposizione dell’Esercito di Terracotta presso la Fabbrica del Vapore, aperta fino al 9 Febbraio 2020. O ancora la mostra per grandi e piccini “I Love Lego”, visitabile al Permanente di Milano, fino al 2 Febbraio 2020.