Le parole della leader di Fratelli d'Italia contro il Premier

giorgia meloni contro conte

Giorgia Meloni è tornata a scagliarsi contro il governo Conte con specifico riferimento al Decreto Rilancio giudicato leader di Fratelli d’Italia un forte spreco di denaro pubblico per il cattivo utilizzo dello stesso. Ospite di Bianca Berlinguer a Cartabianca, la Meloni ha detto: “Gli 80 miliardi autorizzati per lo scostamento di bilancio sono stati usati fino ad oggi in maniera pessima. Nel Decreto Rilancio ci sono anche consulenze dei ministeri, bonus monopattini e 100mila euro di voli aerei in business class per l’Expo di Dubai”. Spese ritenute inaccettabili per l’esponente di spicco del centrodestra soprattutto se valute in merito al fatto che una larga fetta di lavoratori italiani rischia di restare senza uno stipendio da settembre.

Giorgia Meloni contro Conte

Nel corso del suo intervento Giorgia Meloni ha parlato anche dell’assenza sua e di tutto il centrodestra agli Stati Genarali, fortemente voluti da Conte per creare un clima di dialogo e coesione per rilanciare il paese.

“L’incontro con Conte? Non abbiamo ancora ricevuto un invito – dice leader di Fratelli d’ItaliaSiamo stati invitati agli Stati Generali ma contestualmente tutte le nostre proposte al Decreto Rilancio venivano bocciate. Un esempio? Io sono favorevole a una qualsiasi ipotesi di taglio delle tasse, noi abbiamo fatto decine di proposte in questo senso ma un emendamento è stato bocciato anche ieri, Sull’ipotesi della riduzione dell’Iva bisogna capire di cosa stiamo parlando. Servono misure efficaci”.