Le parole di Bassetti sulla mascherina all'aperto

·1 minuto per la lettura
Matteo Bassetti
Matteo Bassetti

Matteo Bassetti, infettivologo del San Martino di Genova, ha dichiarato che le mascherine all’aperto sono una misura inutile e anacronistica.

Covid, Bassetti: “Mascherine all’aperto misura inutile e anacronistica”

Matteo Bassetti, infettivologo del San Martino di Genova, in collegamento con Tiziana Panella per Tagadà, ha dichiarato di essere favorevole al Super Green pass. “È l’unico strumento che ci permetterà di non andare in zona gialla” ha dichiarato. Da lunedì 6 dicembre entrerà in vigore il nuovo certificato verde, che prevede restrizioni per le persone non vaccinate. Secondo l’infettivologo è una misura giusta, ma ha espresso le sue perplessità sull’uso della mascherina all’aperto. “È una misura inutile, anacronistica e che la gente non comprenderebbe, quindi attenzione a prendere queste decisioni” ha dichiarato Matteo Bassetti.

Covid, Bassetti: “Con il 90% dei vaccinati via le mascherine al chiuso”

I governatori delle Regioni avevano chiesto al presidente Draghi di valutare la possibilità di rimettere l’obbligo di mascherina anche all’aperto con il nuovo decreto. Mario Draghi si è mostrato molto titubante, definendo quest’obbligo come “estremo”. Matteo Bassetti è d’accordo con la decisione di non obbligare le persone ad indossare la mascherina all’esperto. Qualche settimana fa aveva dichiarato che si poteva eliminare anche l’obbligo delle mascherine al chiuso una volta raggiunto il 90% della popolazione vaccinata.

Covid, Bassetti: il distanziamento non basta

Uno studio dell’Università di Cambridge, pubblicato su Physics of Fluid, ha scoperto che una persona positiva può infettarne un’altra ad una distanza di due metri. Questo fa pensare che il distanziamento non possa bastare. Quando una persona tossisce senza mascherina, la maggior parte delle goccioline più grandi cade a poca distanza, ma quelle piccole rimangono nell’aria e possono diffondersi oltre i due metri. Anche per questo motivo si pensa a possibili nuove restrizioni. Su questo Matteo Bassetti non è d’accordo.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli