Le parole di Matteo Bassetti sul Natale

·1 minuto per la lettura
Bassetti
Bassetti

Il medico Matteo Bassetti, del San Martino di Genova, ha parlato di come sarà questo Natale, ora che la campagna vaccinale va avanti.

Covid, Bassetti: “Spero non inizia il balletto sul Natale”

Le feste di Natale si avvicinano e Matteo Bassetti, direttore della Clinica di Malattie infettive del Policlinico San Martino di Genova, ha parlato della situazione Covid nel nostro Paese. “Spero non inizi il balletto sul Natale, io credo che chi è vaccinato o ha avuto la malattia potrà farlo tranquillamente” ha dichiarato il medico all’Adnkronos Salute. Ha commentato anche quello che ha detto il collega Fabrizio Pregliasco, che ha dichiarato che il cenone di Natale si potrà fare solo con la terza dose, distanziati e senza contatti fisici.

Covid, Bassetti: “Giù le mani dal Natale”

Il Natale “io non lo farò da solo ma in famiglia” ha dichiarato Matteo Bassetti. Il collega Pregliasco, invece, ha dichiarato che lo trascorrerà da solo. “Ci è stato già tolto un Natale lo scorso anno e quest’anno nessuno ce lo può togliere. Giù le mani dal Natale, dalle cene di famiglia, dagli abbracci tra vaccinati o guariti” ha aggiunto il medico del San Martino di Genova.

Covid, Bassetti: “Le persone credono meno nel vaccino”

Attenzione altrimenti si mandano messaggi sbagliati e le persone credono meno nel vaccino e si rischia di far calare l’attenzione. Chi ha meno di 50 anni ed è vaccinato con doppia dose può fare il Natale come anche gli over 60 che certamente avranno fatto a dicembre la terza dose” ha aggiunto Bassetti.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli