Le persone che hanno già avuto COVID-19 possono essere vaccinate?

Primo Piano
(AP Photo/Alvaro Barrientos)
(AP Photo/Alvaro Barrientos)

Le persone che hanno avuto un’infezione da SARS-CoV-2 confermata da test molecolare (o antigenico di terza generazione), sia con sintomi sia senza sintomi, riceveranno un’unica dose di vaccino somministrata dopo almeno 3 mesi, ma non oltre 6 mesi dall’infezione. 

Al contrario, riceveranno le due dosi, se si tratta di persone immunocompromesse o che seguono una terapia immunosoppressiva.