Le polemiche su Givenchy per le modelle con il cappio al collo

·1 minuto per la lettura

AGI - Non poteva mancare la polemica durante la settimana della moda parigina, tornata in presenza dopo la lunga pausa pandemica.

Durante la sfilata di presentazione della collezione primavera-estate 2022 del prestigioso marchio della moda francese Givenchy, alcune delle modelle indossavano rigidi collier d'argento “decorati” da un inquietante nodo scorsoio come ornamento, simile a quello della corda dell'impiccato.

La cosa è stata notata e ha provocato molte critiche che non si sono limitate a definire il gioiello-cappio di cattivo gusto.

Si tratta di un polverone analogo a quello suscitato, nel 2019, dalla maison britannica Burberry che aveva fatto indossare alle modelle in passerella indumenti i cui cappucci erano annodati alla base, sempre con un grande nodo scorsoio da "cappio al collo".

All'epoca, la società nota per i suoi "trench" aveva dovuto presentare scuse pubbliche.

La somiglianza con quel nodo è stata notata oggi dai più seguiti esperti di moda, e la polemica è esplosa sui social network. Il nodo scorsoio, si fa notare, è anche un simbolo della schiavitù oltre che richiamare i metodi contenitivi per trattare le malattie mentali. 

 

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli