Le prelibatezze agroalimentari della Daunia arrivano alla Camera

Red/Cro/Bla

Roma, 23 gen. (askanews) - Degustazione di prodotti agroalimentari della provincia di Foggia alla Camera dei Deputati. L'intento è quello di creare una vetrina unica per le prelibatezze del territorio e raccontarne le loro peculiarità. Non mancheranno anteprime di nuovi prodotti, come la crema di caciocavallo, la composta di pomodori, il tradizionale pane sannicandrese, l'olio extravergine di oliva da ulivi secolari di Ogliarola Garganica e il vino.

"Parleremo, e assaggeremo, alcuni dei prodotti unici d'eccellenza della Capitanata nel cuore delle istituzioni, alla presenza di rappresentanti politici e non solo. Prodotti straordinari che spesso fanno fatica ad avere spazio nel mercato e la giusta riconoscibilità, ma che sono il grande patrimonio di questo territorio", spiega la deputata Marialuisa Faro (M5S), promotrice dell'iniziativa.

"La Capitanata è una terra che produce frutti eccezionali, bisogna impegnarsi per la promozione e per la divulgazione. La qualità sta migliorando anno dopo anno grazie alla tenacia di piccoli produttori, e questo è un valore aggiunto. Le imprese, con un impegno quotidiano sono l'avamposto nell'assicurare la salvaguardia delle colture agricole e tradizionali,il mantenimento delle tipicità alimentari e rappresentano un esempio concreto per valorizzare un ambiente che offre grandi opportunità di sviluppo sostenibile", aggiunge.

L'evento, 'Dalla Daunia con Sapore', si svolgerà mercoledì 29 gennaio 2020,a partire dalle 12.15, presso il ristorante della Camera dei deputati a Roma. Si tratta di un primo appuntamento che si ripeterà con altri prodotti tipici della provincia. L'iniziativa è patrocinata dal Gal Gargano e dal Parco Nazionale del Gargano.