Le priorità di Ilaria Cucchi: "Giustizia e Sanità"

Ilaria Cucchi
Ilaria Cucchi

Ilaria Cucchi non ha bisogno di presentazione ma le ha volute comunque fare illustrando il suo piano in vista delle elezioni del 25 settembre 2022. La Cucchi parla di giustizia e sanità, ma ringrazia anche i giornalisti.

Ilaria Cucchi candidata alle elezioni politiche 2022: “Mi batterò per il rispetto dei diritti”

Molti si chiedono come mai Ilaria Cucchi dalle battaglie in tribunale sia passata alla corsa in Parlamento. La risposta è semplice: continuare a lottare attivamente per ciò in cui crede. Si legge su La Repubblica che la candidata dell’alleanza Sinistra Italia/Europa Verde, ha dichiarato: “Mi batterò per il rispetto dei diritti nell’ambito della giustizia come della sanità. Diritti di cui nessuno parla ma se non si riparte da lì, dal mettere al centro la persona, nulla di tutto quello che ci sentiamo raccontare si realizzerà”.

Ilaria Cucchi ringrazia i giornalisti e fa una promessa

Oltre a parlare delle sue priorità politiche torna alla vicenda del fratello Stefano Cucchi. Stavolta non ne parla direttamente, non lo menziona e non lo strumentalizza (come pensarebbero alcuni). Ne parla per ringraziare i giornalisti presenti e ha l’umiltà di dire: “Ilaria Cucchi senza di voi non sarebbe nessuno“. Poi fa una promessa: “Ormai ci conosciamo da tanti anni e sapete bene chi è Ilaria Cucchi, una che vive le vostre storie di tutti i giorni e credo che mi vedrete davvero poco in TV perché continuerò a stare con voi, con le persone. Adesso abbiamo una responsabilità in più, noi non perderemo, vinceremo”.