Le regole per le feste di Natale

·2 minuto per la lettura
Natale
Natale

Neanche quest’anno si potrà trascorrere un Natale senza regole. Dopo il Super Green pass arrivano le regole suggerite per le feste.

Covid, le regole suggerite per le feste di Natale: dal saluto alle mascherine

Il Natale sta arrivando, ma anche quest’anno ci saranno delle regole da rispettare. Dopo l’entrata in vigore del Green pass rafforzato, arriva una lista di regole per cenoni in famiglia, riunioni tra amici e brindisi tra colleghi. Per quanto riguarda il saluto, è consigliabile non darsi la mano, ma sarà sufficiente scambiarsi un sorriso e una frase di benvenuto. I padroni di casa dovranno mettere a disposizione degli ospiti asciugamani puliti, sapone e gel igienizzante, indispensabile durante le riunioni. Le persone che si recano nelle case degli altri devono lavarsi le mani prima di toccare gli oggetti. La mascherina è meglio metterla via, evitando di tenerla al polso o sul gomito.

Covid, le regole suggerite per le feste di Natale: dalle scarpe al segnaposto

Prima di entrare in casa, bisogna valutare se il padrone preferisce che vengano tolte le scarpe per una questione di igiene. In realtà, chiedere agli ospiti di togliersi le scape non fa parte del galateo e della buona educazione. L’alternativa potrebbe essere mettere sulla soglia uno zerbino adatto e limitare il passaggio degli ospiti ad un’unica zona, lasciando chiuse le altre stanze. Per quanto riguarda i regali, non serve igienizzarli, perché dal momento che accettiamo l’invito significa che ci fidiamo delle condizioni di salute degli altri. I segnaposto non dovranno essere posati al centro del piatto, per questioni di igiene, e bisognerà sistemare la tavola in modo che ci siano le giuste distanze tra i commensali.

Covid, le regole suggerite per le feste di Natale: dai posti a sedere ai bicchieri

Le regole base prevedono che a capotavola si devono sedere i padroni di casa. Si dice che alla destra del padrone di casa ci debba essere la donna più importante e alla destra della padrona di casa l’uomo più importante. Si tratta di regole classiche, un po’ antiche. In ogni caso con i segnaposto si prepareranno i posti prima dell’arrivo degli ospiti, ricordando l’importanza della giusta distanza. Se si ha la possibilità si può preparare un tavolo separato per i bambini, che ne saranno sicuramente molto felici. Durante il brindisi è opportuno che i bicchieri non si scontrino, ricordando sempre di non scambiarli con altre persone.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli