Le sculture invisibili di Salvatore Garau: metafore del presente

A Milano il "Budda in contemplazione" poi New York e altre città