Le start up del digitale mobilitate per l'emergenza coronavirus

Red

Roma, 23 mar. (askanews) - Durante questa grave crisi sanitaria le start up del mondo digitale stanno mostrando la loro solidarietà come mai prima d'ora, offrendo i loro servizi gratuitamente e mobilitando le loro comunità per aiutare le famiglie. Tra queste, Yoopies, la più grande piattaforma online di servizi alla persona in Europa, ha lanciato una nuova funzionalità "Covid-19 Candidati-Volontari" che permette ai suoi user di proporre gratuitamente servizi a domicilio per aiutare le famiglie nel campo del baby sitting, dei servizi agli anziani e del sostegno scolastico ai bambini rimasti senza scuole.

Migliaia di volontari hanno già aderito a questa iniziativa e le famiglie potranno ricercare le persone più vicine al loro domicilio iscrivendosi alla pagina dedicata sul sito Yoopies. Da anni attivo e presente nella realtà delle startup, il CEO di Yoopies, Benjamin Suchar, dichiara: "Sono estremamente orgoglioso dello slancio di solidarietà che sta prendendo piede in tutta Europa, e soprattutto del fatto che moltissime aziende, anche giovanissime, ne abbiano preso parte".

L'appello per gli anziani soli Sulla piattaforma di Yoopies, una nuova funzione di Assistenza anziani - spesa, farmacia (Covid-19) per indicare alle famiglie che sono disponibili a fare spese di alimentari e bisogni essenziali a tutti quegli anziani che vivono soli e lontani dalle famiglie, evitando naturalmente il contatto e senza prestare alcun tipo di assistenza o cura sanitaria. In Italia questa condizione di isolamento rappresenta una realtà quotidiana per centinaia di migliaia di senior che non possiamo ignorare.

Appello urgente per aiutare i nostri operatori ospedalieri Con la chiusura delle scuole in tutta Europa, Yoopies continua a contribuire agli sforzi per aiutare il personale sanitario degli ospedali pubblici e privati ad accedere gratuitamente all'assistenza all'ultimo minuto per i bambini. Oltre 40.000 persone hanno espresso la loro volontà di fornire assistenza all'infanzia su base volontaria in tutta Europa.

Formazione a distanza e supporto scolastico per studenti via webcam Nell'incertezza che circonda la riapertura delle scuole e delle università, Yoopies ha introdotto una nuova funzionalità - Tutoring scolastico a distanza (Covid-19) - per trovare tutor e insegnanti che possano aiutare bambini e ragazzi nei compiti che il programma scolastico richiede. In modo da sollevare i genitori che spesso si trovano a dover seguire i compiti dei figli e contemporaneamente a dover proseguire il loro lavoro da remoto.

Data la natura dell'iniziativa, Yoopies si impegna a fornire la piattaforma gratuitamente per tutte le famiglie e per tutta la durata della crisi sanitaria, affinché chiunque ne abbia bisogno possa accedervi facilmente e rapidamente.