Le suore di clausura vogliono un convento più green

featured 1645801
featured 1645801

(Adnkronos) – Un convento secolare irlandese, l’abbazia di St. Mary a Glencairn, appartenente a un ordine di clausura di suore trappiste nel sud-est dell'Irlanda, sta utilizzando l'energia verde e l'agricoltura sostenibile per cercare di rendersi autosufficiente dal punto di vista del riscaldamento e del cibo e le sue 29 suore stanno incoraggiando altre comunità religiose ad attuare questa politica. Bovini, pecore e serre contribuiscono a rendere il monastero autosufficiente, mentre le monache coltivano mele, grano e ortaggi su oltre 200 ettari di terreno.