Le tigri in libertà nel mondo sono aumentate del 40%

no credit

AGI - Il numero delle tigri allo stato di natura è stimato superiore di circa il 40% rispetto al 2015, tra 3.726 e 5.578 esemplari complessivi, anche se il carnivoro resta nella lista delle specie a rischio.

Lo riferisce la Iucn, l'Unione internazionale per la conservazione della natura. L'aumento della popolazione di tigri è dovuto alle migliori tecniche di monitoraggio e al successo di programmi varati dalla Iucn come l'Integrated Tiger Habitat Conservation Programme.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli