"Le gemme di Nick": la moglie di Cordero pubblica le foto lasciate dal marito prima di morire

Adalgisa Marrocco
·1 minuto per la lettura
Le foto di famiglia di Nick Cordero (Photo: INSTAGRAM)
Le foto di famiglia di Nick Cordero (Photo: INSTAGRAM)

Sono ore dedicate al ricordo quelle vissute di Amanda Kloots, la moglie di Nick Cordero, il 41enne attore di Broadway morto il 5 luglio dopo una battaglia durata mesi contro il Coivid-19. Ieri la vedova ha condiviso sui social alcune delle foto e dei video che ha trovato sul telefono del suo compianto marito, accendendolo per la prima volta dopo oltre tre mesi trascorsi dal ricovero di Nick.

“Oggi ho guardato il telefono di Nick e ho trovato alcune gemme che voglio condividere”, ha scritto la donna, pubblicando nelle storie di Instagram una foto scattata il 16 marzo a Cordero con il figlio Elvis Eduardo, che ha un anno.

Tra le foto condivise molti ricordi personali: il primo scatto di Cordero col piccolo Elvis in posa accanto alla “prima automobile di famiglia” o ancora quella di un picnic all’aperto. In un video, invece, la star di Broadway improvvisa una canzone su una melodia allegra. La vedova dell’attore aggiunge poi di aver trovato 832 messaggi non letti, da quando Nick era entrato in coma.

Cordero è morto domenica mattina presso il Cedars-Sinai Medical Center di Los Angeles, dove era stato ricoverato in ospedale per oltre 90 giorni a causa delle complicazioni del nuovo coronavirus.

“Dio ha un altro angelo in paradiso adesso. Il mio caro marito è morto questa mattina. Circondato dall’amore della sua famiglia che ha cantato e pregato mentre lasciava delicatamente questa terra”, l’annuncio della vedova, ora sola con il figlio Elvis di appena un anno”, aveva scritto sui social Amanda Kloots dando il triste annuncio negli scorsi giorni

La schermata del cellulare di Nick Cordero (Photo: INSTAGRAM)
La schermata del cellulare di Nick Cordero (Photo: INSTAGRAM)

Questo articolo è originariamente apparso su L'HuffPost ed è stato aggiornato.