"Le varianti possono avere effetti catastrofici", dice Angela Merkel

·1 minuto per la lettura

AGI - "In alcuni Paesi europei abbiamo già visto un aumento a tratti drammatico dei contagi, e ci possono essere effetti catastrofici sui sistemi sanitari": lo ha detto la cancelliera tedesca, Angela Merkel, nella sua dichiarazione al Bundestag riferendosi alle varianti 'mutate' del coronavirus.

"Ancora non tutto è stato studiato a fondo, ma faremmo bene a non dubitare delle valutazioni degli esperti nel Paese e all'estero, quando ci spiegano che tutte e tre le varianti sono molto più aggressive, e dunque più contagiose, del virus originario", ha aggiunto la cancelliera. Dunque, è importante attrezzarsi "per impedire una nuova crescita esponenziale delle infezioni", ha ammonito Merkel.