Leader Hong Kong: manifestanti ci spingono nell'abisso

Mos

Roma, 13 ago. (askanews) - La leader di Hong Kong Carrie Lam ha accusato oggi i manifestanti pro-democrazia di spingere l'ex colonia britannica "nall'abisso". Lam ha tenuto una conferenza stampa all'indomani di due giorni di tensioni e manifestazioni che hanno tenuto la sua amministrazione sotto scacco.

Lam ha avvertito che Hong Kong ha "raggiunto una situazione pericolosa", con una formula quella usata ieri da Pechino, e che la violenza sta portando su "una via senza ritorno". (Segue)