Leadership Tory: si dimette membro del governo per protesta contro Johnson -2-

Ihr

Roma, 22 lug. (askanews) - Il complesso e lungo meccanismo per eleggere il leader del partito che succederà automaticamente alla premier dimissionaria Theresa May si concluderà alle 17 di oggi ora di Londra con il vincitore che sarà annunciato domani mattina. Il successore di May - Johnson o Hunt - si insedierà a Downing Street mercoledì.

Nella lettera di dimissioni a Theresa May, Alan Ducan ha detto che è "tragico" che il suo governo sia stato dominato dalla "nuvola nera della Brexit" che ha impedito al Regno Unito di diventare la "forza intellettuale e politica dominante" nel mondo.

Alan Duncan ha spesso criticato l'operato di Johnson al Foreign Office, una volta descrivendosi come il suo "guastafeste" al ministero degli Esteri, per aver più volte dovuto rimediare ai disastri che aveva "combinato".(Segue)