A Lecce il Covid si è portato via due fratelli nel giro di 5 giorni

·2 minuto per la lettura
A Lecce il Covid si è portato via due fratelli nel giro di 5 giorni
A Lecce il Covid si è portato via due fratelli nel giro di 5 giorni

La tragica notizia della scomparsa di due fratelli, Donato e Antonio, ha gettato nello sconforto Montesano Salentino, comune della provincia di Lecce che conta poco più di 2600 anime.

Fratelli morti di Covid a 5 giorni di distanza

Accanto al dolore dell’intera comunità, c’è quello atroce della madre ultranovantenne, che nel giro di pochissimo tempo, a soli cinque giorni di distanza, si è vista improvvisamente strappare via due pezzi del suo cuore.
Sono morti così Donato e Antonio Ferraro, a causa delle complicazioni sanitarie sopraggiunte dopo aver contratto il virus, lasciando l’anziana madre e il terzo fratello, entrambi positivi, ma fortunatamente asintomatici, nel dolore e nell’impossibilità di poter dare loro un ultimo saluto.

La tragica scomparsa

Donato, all’età di 67 anni, ha smesso di lottare contro il virus la scorsa settimana: era stato ricoverato sabato, ma mercoledì 14 aprile non ce l’ha fatta ed è spirato all’ospedale “Santa Caterina Novelladi Galatina.

Il cuore di Antonio, più giovane di sei anni, ha invece cessato di battere nella serata di ieri, 18 aprile, al Dipartimento di emergenza ed accettazione dell’ospedale Vito Fazzi di Lecce, dove ormai era ricoverato da un paio di settimane.

Il cordoglio della comunità

I fratelli Ferraro erano molto conosciuti nella piccola comunità di Montesano Salentino, che era abituata a vederli quotidianamente aggirarsi dalle parti del monumento del calvario.
Purtroppo però, a causa di un tragico scherzo del destino, i due cittadini tanto amati da tutti sono stati strappati ai loro affetti.
Con una nota, il Comune di Montesano Salentino ha manifestato il proprio cordoglio per la tragica perdita, e non sono mancati sui social network i pensieri di vicinanza alla famiglia da parte dell’intera cittadinanza:

Dopo Donato, oggi purtroppo è venuto a mancare anche il fratello Antonio. Il Covid ci porta via ancora una volta un nostro concittadino fragile. Con profondo dolore lo ricordiamo ed esprimiamo il nostro cordoglio e la nostra sincera vicinanza ai famigliari.