Lecce, Mancosu re d'Europa: tra le neopromosse nessun centrocampista ha segnato di più

Niccolò Mariotto

19 presenze stagionali, 8 gol realizzati ed un assist. È questo fin qui il bottino raccolto da Marco Mancosu con il Lecce nel corso di questa stagione, un bottino di tutto rispetto per un giocatore alla sua seconda stagione in assoluto in massima serie.

Marco Mancosu

Il centrocampista e capitano del Lecce fin qui è l'uomo in più della formazione salentina: grazie ai suoi 8 gol realizzati fin qui in campionato (l'ultimo dei quali segnato sabato nel match-salvezza contro la SPAL) i giallorossi hanno portato a casa ben 8 punti sui 25 conquistati in totale, vale a dire poco meno di un terzo. Quelli di Mancosu sono numeri importanti che ne fanno il secondo marcatore della squadra pugliese (alle spalle di Lapadula) nonché il centrocampista più prolifico fra le squadre neo-promosse nei cinque principali campionati europei.


Il numero 8 del Lecce guida in solitaria questa speciale classifica precedendo lo scozzese John Fleck e l'inglese John Lundstram entrambi dello Sheffield United che fin qui hanno realizzato rispettivamente 5 e 4 gol. Chiudono la top 5 dei centrocampisti più prolifici tra le neo-promosse Salva Sevilla del Maiorca e Cristian Battocchio del Brest a quota 3 reti.


Segui 90min su Facebook, Instagram e Telegram per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo della Serie A!