Lecce: spara tre colpi pistola contro auto imprenditore poi lo rapina

Lecce, 12 ago. - (Adnkronos) - Un imprenditore di 34 anni e' stato rapinato all'alba a Racale, nel Leccese, da un malvivente solitario che ha esploso tre colpi di pistola contro la sua automobile. L'uomo, gestore di un disco-pub sul lido di Pescoluse, sulla marina di Salve, stava rientrando a casa con la moglie e in auto portava l'incasso di circa 10.000 euro contenuto in una borsa. Era quasi arrivato davanti alla propria abitazione quando il malvivente ha sparato tre colpi da una pistola calibro 9 che hanno perforato lo sportello posteriore.

L'individuo, a volto coperto, si e' poi avvicinato all'auto facendosi consegnare il denaro. La vittima della rapina ha fatto denuncia ai Carabinieri della locale Stazione e della Compagnia di Casarano che stanno conducendo le indagini.

Repertati i bossoli dei tre proiettili. Stando alla ricostruzione, il malvivente e' fuggito a piedi ma non e' da escludere che nelle vicinanze fosse presente qualche complice in auto pronto a dare gas e fuggire. Si ipotizza, inoltre, un'azione studiata nei dettagli, il che presuppone la conoscenza dei luoghi e degli orari in cui l'imprenditore rientrava a casa dopo la nottata nel locale a Pescoluse.

Per approfondire visitaAdnkronos
Ricerca

Le notizie del giorno