Lecce, sparano su palco in allestimento: morto operaio 20enne

Lecce, 2 ago. (LaPresse) - Un operaio 20enne è stato ucciso a colpi di arma da fuoco a Lecce in piazza Palio, mentre lavorava all'allestimento di un palco. La vittima, Valentino Spalluto, ha 20 anni ed è di Surbo, nel leccese. Il giovane ha un precedente per detenzione di droga a uso personale. Lavorava in una zona recintata utilizzata per concerti ed eventi. A sparare sarebbe stata una sola persona.

Nella stessa piazza si svolgerà sabato prossimo il concerto di Laura Pausini. La produzione della cantante italiana in una nota "smentisce categoricamente qualunque riferimento all'incidente", spiegando che "il palco e tutta la struttura produttiva dello show" della Pausini "sono fermi a Malta per lo smontaggio del concerto che l'artista ha tenuto ieri sera". Secondo quanto risulta alla polizia, che sta indagando sul caso, dalle testimonianze raccolte finora, invece, l'operaio montava le impalcature proprio del concerto della Pausini.

Ricerca

Le notizie del giorno