Leclerc: trionfo Ferrari nel Gp del Belgio

REUTERS/Johanna Geron

Trionfo di Charles Leclerc in Belgio. Il pilota della Ferrari ha vinto il Gran Premio di Spa, davanti alle due Mercedes di Lewis Hamilton e Vatteri Bottas. Quarto posto per l'altro ferrarista, Sebastian Vettel.

Per le Rosse, si tratta della prima vittoria stagionale, per Leclerc è il primo trionfo in carriera: il 21enne monegasco è il più giovane vincitore a bordo di una Rossa dai tempi di Michael Schumacher. Leclerc, che ha dedicato la vittoria allo scomparso Antoine Hubert, ha avuto sempre in pugno anche quando il compagno di squadra, Sebastian Vettel, lo ha lasciato andare al giro numero 27.

LEGGI ANCHE: Gp Belgio: trionfo Ferrari con Leclerc, dedica a Hubert

"E' stata una gara molto difficile, ho faticato molto con le gomme alla fine. Ma rispetto all'Ungheria le ho gestite meglio. Alla fine è arrivata una pole e una vittoria, è stato un bel weekend e sono contento", ha commentato Leclerc. "Le Mercedes erano molto veloci, battere Hamilton non è stato semplice, mi stava riprendendo ho avuto grande pressione ma sono riuscito a tenerlo dietro", ha aggiunto.

A punti sono andati anche Alexander Albon, quinto con la Red Bull, Sergio Perez, sesto con la Racing Point, Daniil Kvyat settimo con la Toro Rosso, Nick Huelkenberg, ottavo con la Renault, Pierre Gasly, nono con la Toro Rosso e Lance Stroll, decimo con la Racing Point.

Sfortunato Antonio Giovinazzi, uscito fuori pista con la sua Alfa Romeo nel finale quando era in lotta fra i primi dieci.

LEGGI ANCHE: il Gp del Belgio minuto per minuto