Lega: in Comm. Giustizia ok unanime a indagine conoscitiva su droga

Rea

Roma, 11 ott. (askanews) - L'ufficio di Presidenza della Commissione Giustizia del Senato ha dato via libera all'iniziativa del presidente leghista, Andrea Ostellari, per l'avvio dell'iter per l'istituzione di un'indagine conoscitiva, come previsto dall'art. 48 del regolamento del Senato.

L'indagine verterà sui procedimenti per reati in materia di sostanze stupefacenti e loro definizione, con particolare riferimento alla normativa, al carico procedimenti in corso, alla modalità di definizione dei medesimi, alle misure di prevenzione e cautelari, all'esecuzione della pena.

"Il frutti dell'indagine - dichiara Ostellari - consentiranno a tutti di valutare con maggiore consapevolezza le prossime iniziative legislative in tema di contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti, da un punto di vista strettamente giuridico Inizieremo ad acquisire dati reali e incontrovertibili. Visiteremo i Tribunali e le carceri. Approfondiremo un problema che richiede soluzioni efficaci e definitive. Ringrazio i capigruppo per la sensibilità che hanno unanimemente dimostrato".