Lega: da Consulta sentenza pericolosa su ergastolo ostativo

Rea

Roma, 23 ott. (askanews) - "La sentenza della Consulta ci lascia sgomenti e mette a rischio i cittadini italiani. Dire che non fa differenza se collabori con la Giustizia o meno è pericolosissimo. Che un organo di garanzia costituzionale fornisca ai peggiori criminali un alibi che non meritano è inaccettabile. Sia nei confronti delle vittime di reato, sia di quelle che potrebbero diventarlo, se verrà meno l'indispensabile strumento di indagine fornito dalla collaborazione dei condannati". Lo dichiara il senatore leghista Andrea Ostellari, presidente della Commissione Giustizia a Palazzo Madama.

"La questione ora sia affrontata dal Parlamento: sfido i colleghi a votare a favore di privilegi per mafiosi senza scrupoli e dignità. La Lega è sempre dalla parte delle vittime e non accetta che lo Stato premi l'omertà", afferma Ostellari.